A te, Madre Oscura

A te, Madre Oscura,

progenitrice

d’ogni fede impura,

a te matrigna arcana

giunga, in atomico vento,

la mia voce,

flebile e vana.

A te,

che in canti notturni,

fosti matrice

di maschere e coturni.

A te,

deliziosa madre del dolore,

dedico

il mio flebile lamento,

umanissimo,

senza rancore.

Annunci

20 thoughts on “A te, Madre Oscura

    1. è la materia di tutti noi, la terra madre, la natura, l’ignoto, l’inconscio…tutto quello che ci terrorizza, morte compresa nel ciclo delle cose…se ti rileggi le mie cose sulle tribù nomadi è ancora più chiaro (categoria Cerchio di fuoco)…

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...