Sala d’aspetto

Dentro covile o cuna

non v’è speme alcuna

di tagliar il nodo sapienziale

di questa esistenza senza sale.

Ignari ignavi

vaghiam senza sospetto

in tal labirintica

sala d’aspetto.

Tu che mi leggi

se tal richiamo non reggi

non saprai goder furente

d’ogni imprevista

avvenienza ardente

Annunci

31 thoughts on “Sala d’aspetto

      1. ah ah ah e il travisar m’è dolce… ah ah ah…si sente ciò che si sente…l’ho detto a un’altra bloggher lo ripeto a te…parto con Leopardi arrivo nella zona laurenziane del “chi vuol esser lieto sia…” semplice semplice

        Liked by 1 persona

      1. Guarda… Col cell abbradipato senza connessione fatico… Pero poi quando decide di farmi aprire i miei blog preferiti e con i cui “padroni” mi piace interagire, recupero tutti quelli che non avevo letto… E mi spiace se ti ho seotterrato di commenti ma erano tutti belli!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...