Ho giocato gran tempo

Ho giocato, gran tempo, a rimpiattino

col mio animo frizzante e sbarazzino,

poi tu mi hai detto:” cucù t’ho scovato”

e nudo il mio cuore repentino s’è trovato.

No, non rimpiango il tempo zuzzurellone

che s’ammantava di fughe e distrazione,

e tuttavia quest’animo scoperto e nudo

non colma la distanza di un dolore crudo:

tra ignavia, ansia e codardia

colto non ho il sentiero

che, del fondo dei tuoi occhi,

mi faccia trovar la via.

Annunci

52 thoughts on “Ho giocato gran tempo

    1. Hai colto perfettamente. Si, ho fatto parlare il mio “bambino” intorno ai miei conflitti e alle mie doglianze. E quel monello mi ha dato dell’ignavo e del codardo…me l’aggia tené: i bambini (anche quando siamo noi stessi) hanno sempre ragione. 🙂

      Liked by 1 persona

      1. eh si! Volevo fare la “signorina”, una volta tanto :))) Si, sono d’accordo. Il corpo quando reclama sé stesso e i suoi istinti non c’è nulla da fare. Se è pervaso dalla passione va da sè… non conosce padroni e catene.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...