Orgia scherzosa

Di piacere m’aspergo

se dal tuo al mio corpo

danzan figure

di moltiplicati amplessi

di noi eccentrici riflessi.

Riso e gioia ne germoglia

qual spudorata scoperta

di novelli anfratti, pieghe d’ignoto.

Se d’un sol corpo siam congiunti,

con nuovi di vitigni intrecci

ebbri ci faremo  di un saporoso,

di vin, succo novello.

 

Annunci

113 thoughts on “Orgia scherzosa

      1. Oh yeah! Lieta tu abbia colto la sensualità del brano… non avevo modo e tempo di esprimermi in versi, ma volevo fornirti una valida base musicale per l’orgia scherzosa 😉 Quello che ti ho fatto ascoltare è uno dei miei pezzi preferiti di Steve Vai, ma ce ne sono altri molto interessanti… e poi lui, lui è “dionisiaco” a certi livelli… il modo in cui suona, impugna la chitarra… trasmette una marea di note che vanno oltre quelle convenzionali.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...