Farfalle

Sul prato danzano animelle sconosciute,

farfalle d’amor colore ignare d’ogni passione;

le osservano, gelosi, gli insetti radenti

al volo inetti, ma di passione frementi.

Annunci

43 thoughts on “Farfalle

    1. rileggevo” il maleficio della farfalla” di Lorca e le sue poetiche antropomorfe sugli insetti…e mi venne nell’imbrunire del mio giardino brulicante l’immagine…poi un po’ credo (ma è una riflessione postuma)…quegli insetti radenti sono un po’ simili a noi umani quando non afferriamo il senso della bellezza e del colore quando questa ci sfiora…ci appare distante e intoccabile come le farfalle d’amor colore…

      Mi piace

      1. non credo di aver letto “il maleficio della farfalla”
        appena mi riesce lo cerco in rete o in biblioteca
        buon suggerimento
        a me piace sempre conservare dubbi su possibili differenze nella modalità di pensiero degli insetti, ma chissà…

        Liked by 1 persona

      1. è una cosa un po’ più complessa, vedi. La farfalla è la bellezza precaria e distante che si bea di sfiorare fiori dopo il suo trasfigurarsi da bruco…non ha tempo per l’amore se non quello che gli concede la leggerezza della sua vita breve…e questo gli insetti radenti invidiano…son metafore lila non assumerle a legge di vita quotidiana.

        Liked by 1 persona

  1. Mi piace molto questo componimento! Si potrebbe anche vedere in maniera più tragica, credo: è meglio vivere nell’aria e nella bellezza per poco tempo, o — prendo un esempio volutamente forte hehehe — essere uno scarabeo stercorario, che vive anni, deve combattere nei terreni più aspri e marcescenti per ottenere una sua parte di sterco da portare via, lontano, prima che altri gliela rubino… Ma in questo modo sarà più consapevole lo scarabeo, avrà tempo per riflettere, per assumere il suo ruolo e costruirsi una storia attraverso i mali e i beni della terra. Un dio mortale o un eroe… Sarà davvero consapevole la farfalla, o semplicemente, senza ordine e necessità vagherà qui e là?
    Eppure ci sono uomini dell’uno e dell’altro tipo… E i tratti dell’uno si mescolano con l’altro…

    Liked by 1 persona

    1. Che dire, amico mio…hai detto tutto tu, splendidamente…mi ispirò un’operina di Lorca del 1920: IL MALEFICIO DELLA FARFALLA…e poi su quest’animaletto simbolico sto costruendo una cosuccia…grazie davvero.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...