Languido ed inerte

Plumbeo è l’imbrunire

eppur non mi fa scuro

che m’arde giocosa voglia

di beffare di pioggia la malia

e l’eros avvertire di donna mia.

Vedo, tra le nubi nere

le sinuose tue forme vere

e il vento lieve m’avverte

di gemiti ed  amplessi

che ti concedi, che mi concedi

e resto qui, languido ed inerte.

Annunci

39 thoughts on “Languido ed inerte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...