Riflessi

M’abbevero di imprevista luce,

nel meriggio silente,

a te, che so che non sei dormiente,

dedico inesausto ogni riflesso:

rifrazioni di morbido amplesso.

Annunci

65 thoughts on “Riflessi

  1. Franz, bello l’autunno, si bello è la stagione che amo di più… però io mi divertivo a girovagare fra tutti i tuoi scritti e le rime e le righe. Ho un rapporto di amore e odio con l’abitudine. Ma la foto mi aggrada, immaginerò di farci una passeggiata e sentirne gli odori e i rumori

    Liked by 1 persona

  2. “M’abbevero di imprevista luce” e mi emoziono accogliendo in me questa tua poesia.
    Mille riflessi di luce e di musica leggendo e dicendo i tuoi versi.
    C’è luce di sole che entra a spicchi, bagna la pelle e l’anima e rigenera.
    “rifrazioni di morbido amplesso.” Bella bella questa rifrazione.
    Mi inchino a te, navigatore cortese
    gb
    .

    Liked by 1 persona

      1. non so che dire: ti sento fortemente sincera come sempre…si tutto è nato da un imprevisto, potente, raggio di sole… e lo ho fatto parlare attraverso me. E le luci sue e mie si sono mescidate vibrando in parole

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...