Lieve malinconia

Accolgo questa lieve malinconia

che mi prende:

di mia vita è frutto e ciò che dai

quella, poi, ti rende.

Me la coccolo, furbo, con leggerezza

lei lo sa

e mi manda, in soffio, lieve ebrezza.

Quel che mi turba

e mi straccia è il suo compagno il vuoto

che non vuol saperne

di inattesi avventi e m’attende, sornione,

mentre intorno a lui io, incauto, ruoto.

Annunci

102 thoughts on “Lieve malinconia

  1. eh oggi questa malinconia e questo vuoto accompagnano anche me…ho proprio fatto un post dove dicevo di sentire un vuoto dentro di me nel quale echeggia il mio grido di sofferenza…! Oggi è una giornata così…cupa…qualche raggio di luce mi ha fatto sorridere…ma il velo della malinconia è tornato sui miei occhi! 🙂 Franz come sempre mi ha coccolato con questi versi…. 🙂 grazie!

    Liked by 1 persona

      1. Ahahah! Assolutamente no…. E anzi sai che ti dico… Neanche va riempito… Anche quello va accolto e ascoltato…. Perche nel vuoto c’è il silenzio e il silenzio è molto prezioso a volte per sentire quanto di bello viene bisbigliato attorno a noi..

        Liked by 1 persona

    1. Lasciami dissentire, Alessia: il vuoto va accolto e ha una sua benefica funzione.
      Io l’ho sperimentata come ho sperimentato la malinconia che Franz canta con la sua inossidabile vis
      Se imparassimo, nella concitazione e nello stress, a fare vuoto in noi quanto meglio sapremmo accogliere i soffi di bellezza, di vita, di armonia e di novità..

      Liked by 1 persona

      1. Certo che ti lasciò dissentire… E anzi ti dico che sono d’accordo con te… Poi alla risposta di Franz ho detto che a volte nel vuoto c’è un silenzio prezioso….
        Pero tu hai scritto una cosa molto bella…. A volte arriva la malinconia e magari doveva proprio arrivare per qualche motivo…
        E hai ragione che siamo sempre di corsa e a volte non ci accorgiamo di quanto di bello abbiamo vicino..
        Grazie del confronto!

        Liked by 1 persona

      2. @Alessiaalia
        A volte vorrei invertire l’orologio del tempo..se si potesse nascere un pò saggi, invece bisogna guadagnarsela una briciola di saggezza.
        Da 6 anni vivo in una paesello per scelta con mio marito: sapessi quanto silenzio c’è…
        Consiglierei a tutti di farsi un’ora di silenzio…si entra in se stessi Alessia …
        La vita “slow” non l’hanno inventata ora; è il ritmo delle comunità rurali come questa dove vivo.
        Non che siano tutte rose e fiori, per carità, ma alla bellezza dei meriggi e della sera io ci rinuncio solo per un ometto di 4 mesi che vive in città, il mio nipotino Nicola.
        Grazie a te di avermi permesso di confrontarmi

        Liked by 2 people

      3. beh sarebbe bello poter rivivere le cose passate con la consapevolezza che abbiamo ora… ma non so se sarebbe poi cosi bello davvero… tutte le emozioni che si vivono prima di ogni prima volta… quella sana e friccicariella pautra… e pero tenere anche ora un po di quell’entusiasmo di noi bambine da portarci diretro…
        eh… la campagna, i paesi devono essere bellissimi…
        ogni tanto mi verrebbe la voglia… ma non so se proprio proprio poi ne sarei capace… sono troppo abituata al caos… ad avere tutto a portata di mano… pigrizia, lo so!
        pero immagino che tu abbia trovato una tua bellissima dimensione! eh e hai raggione dovremmo imparare tutti a fermarci un po e respirare opgni tanto!
        uauuuu!!!! che bello il nipotino! è appena arrivato! goditelo tutto tutto! tesorone lui!
        grazie a te!

        Liked by 1 persona

      4. Sì, una dimensione che ho scelto con mio marito per amore..
        Ma son io che andrò dal mio piccolo tesoro: dalla città mi han mandato un suo video dove ride tanto e si diverte e questo mi ha mandato in estati..
        Buona domenica solare Alessia, possa il tuo cielo essere terso come questo che io vedo dai miei balconi

        Liked by 2 people

      5. …la vostra dimensione! bellissima questa cosa, davvero!
        mamma mia e che belle le risate di questi cosarielli piccolini che ci fanno impazzire… mamma mia! dagli tanti mozzichetti tenerelli! ti credo che sei impazzita nel vederlo!
        la mia domenica è lavorativa per qualche altra ora…
        buona domenica a te, e grazie dell’augurio bellissimo, che io rigiro a te!

        Liked by 1 persona

      1. Può darsi, Giuliana, può darsi. Ci penserò…in realtà so bene cosa desidero ed il senso di vuoto è l’avvertimento della lontananza … l’incolmabile iato tra me e ciò che realmente desidero.

        Liked by 1 persona

  2. Quando si fa esperienza del vuoto, questo risucchia dentro te, il Se’, i “se”, i “ma”, non c’è “perché” cui aggrapparsi, assorbe ogni luce. Certi vuoti poi non si riempiono, sono “buchi neri” nello Spazio siderale e nessuno può sentirti urlare, proprio come nello Spazio. Per fortuna noi uomini siamo piccoli e i nostri vuoti sono altrettanto piccoli. Con alcuni si impara a convivere e a volte si impara a girargli alla larga.
    La malinconia e’ come detriti alla deriva dello spazio…tra quel buco nero e noi.

    Liked by 2 people

      1. il vuoto va riempito, attraversato, e forse non è a furbizia che lo permette, ma il sentire con forza il senso del vuoto stesso e del colmarlo

        mi tocca la mia cena, Franz
        ho un vuoto di stomaco XD

        tu che mangi?

        Liked by 1 persona

      1. Il segreto te l’ho appena rivelato…
        😀
        Diciamo che certe visioni di angeli in terra ( 4 mesi) mi conducono in lidi che han ispirato Botticelli e dove lui ha attinto…
        Quanto è bello Nicola jr…mi ha fatto innamorare della vita!!!

        Liked by 1 persona

  3. La malinconia è dolce, a volte è bello abbandonarsi ad essa…è come l’autunno, bello e dolce con un velo di tristezza che sorride dolcemente. Mi piace molto questa tua poesia, a volte mi sento esattamente così.
    Grazie Franz.
    Un abbraccio,
    s.

    Liked by 1 persona

  4. sai che il vuoto non so cosa sia? Il silenzio sì, lo conosco e di solito lo amo, perché lo contrappongo al chiasso che spesso riempie le mie giornate. Sulla malinconia potrei scrivere libri, è associata ai miei momenti cupi,… di ombra… momenti in cui non riesco a fiatare da tanto che le parole mi muoiono in gola… ma è una sensazione molto intima, di cui riesco a palare solo nei miei momenti di luce…come ora 🙂

    Liked by 1 persona

      1. con l’età si stempera anche la spigolosità del carattere e si cerca di stabilizzarsi al meglio, ma prima o poi so che tornerà la stanchezza che mi porterà a tacere… La mia vita è un po’ una sinusoide… 🙂

        Liked by 1 persona

  5. La malinconia è uno di quei sentimenti che tutti conosciamo ma che non sappiamo definire esattamente. Ineffabile, vaga. Forse per sua natura, non si fa afferrare. Credo che sia il sentimento che genera poesia. Il senso del vuoto spesso annichilisce generando buchi neri. Tu, invece, navigatore cortese e un po’ inquieto ruoti, incauto, attorno al vuoto (mi è piaciuta molto questa immagine, mi ha fatto pensare ai dervisci) scrutandolo e tentando di assoggettarlo alla poesia, Secondo me ieri hai vinto tu sul vuoto … da uno a dieci, quante sciocchezze ho detto in un solo commento? Buona domenica, Franz.

    Liked by 1 persona

  6. Ruotare intorno al vuoto…osservando e scrutando. Quella sensazione di appesantito svisceramento di membra,quel cupo pallore che rallenta il tutto.
    spesso percepisco quel vorticare irrequieto dentro lo stomaco,sgattaiolare verso il fianco e infittirsi sfilacciando l’animo. Più che vuoto e invadenza di materialità,battitura sfiancante.

    Liked by 1 persona

  7. Adoro la malinconia. Trovo che sia il motore del pensiero creativo.
    Questa poesia è molto affine alle mie sensazioni.
    Quella “lieve ebbrezza” è lo stato d’animo che preferisco.
    Naturale trasposizione in un’altra dimensione, vicina ma eterea , dove i pensieri e la realtà si trasformano in desideri e sogni.
    Bella!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...