O’ scugnizzo (a Rino Gioielli).

Statte bbuono scugniziello

mbriaco d’ammore,

te ne si’ juto zittu zittu

cantanne con onore,

cu chille filo e’ voce,

ca quanne asceva, ire nu signore.

Statte bbuono Rino pazzariello

I’ te chiagne, cantanne dinto o’ core.

Annunci

15 thoughts on “O’ scugnizzo (a Rino Gioielli).

  1. Non ti dico tutte le volte che l’ho riletta perché devo rileggerla per capirla…è l’unica cosa che ho pensato è: chissà che belle emozioni suscita che io non capisco come a leggere il tedesco. Però ne ho percepito una cantilena carina. Un caro saluto Franz 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...