Solitudine Compagna

Per mari e monti ho viaggiato,

portando, con me, in bisaccia,

lo scrigno del tuo bel viso.

Ogni sussurro del tuo calore

m’ha scandito il passare delle ore.

Ti chiamerò Solitudine Compagna

e, dimentico dell’ieri e del domani,

ti terrò nella coppa delle mie mani.

Annunci

62 thoughts on “Solitudine Compagna

      1. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHHAAHHAHAAHAHAHAHHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

        Hai vinto tutto…ti faccio Presidente del Consiglio dei Commissari del Popolo (come Lenin) 😀

        Un abbraccio carissimo.

        Liked by 1 persona

  1. Un ricordo tra le mani, invisibile e immaginario, tenuto stretto al caldo è un pensiero profondame poetico che ti distingue. Nella concavità delle mani per accudirlo senza che svanisca. Una sensazione molto intensa e di una tenerezza fuori dal comune. A volte è vero, si dice che basti interpretare anche solo una parola per capire quel mondo meraviglioso che ci pervade dentro.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...