Anima in svendita

Uno strampalato cartello mi son figurato:

Anima in svendita offresi…

e ad ammansire l’offerta è sottotitolato:

Di buon garantito è questo usato.

Per questa offerta a buon mercato,

sul mio banco all’incanto, ho triturato

frattaglie di dolore

miste a scaglie di colore;

per svelenire il pacco smisurato,

di asperse lacrime ho fatto placido lago:

e da qui l’ultimo avviso:

Chi vuol navigarne le sponde,

non tema d’affogar nelle sue onde.

Annunci

33 thoughts on “Anima in svendita

  1. Magnifica. Questo chiaro/scuro.. non so… queste variazioni cromatiche sullo stato d’animo, sul vissuto, su come ci si sente, mi ricordano un quadro. Pennellate di colore che lasciano sulla tela tempera o olio con lacrime ed emozioni. Il quadro si guarda e subito ci si sente trasportai nel mondo del pittore (e nel nostro). Allo stesso modo la tua poesia la leggo la vedo come in un unico insieme, non saprei “smembrarla” come farebbe un semiologo, non saprei. Ma la sento come un tocco solo, un abbraccio, una richiesta, una mano tesa. La sento…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...