Ti aspetterò

Ti aspetterò dove sai

quando questo mondo

vorrà in pazzia finire;

Ti aspetterò, tremando,

per le passioni d’orrore;

ti aspetterò pronto

con te a svanire

in un biondo campo di fiori

all’imbrunire.

Annunci

53 thoughts on “Ti aspetterò

      1. Buongiorno Franz!

        Nel senso che tu, normalmente, sei un tipo che arrossisce in determinate situazioni in presenza di persone?
        Io sì, ma con lo schermo del pc davanti non mi è mai successo
        Lo schermo è lo schermo, appunto …..

        Liked by 1 persona

  1. Queste sono le stesse sensazioni che provo quando penso ad un limite oltre il quale… Che sia per i miei giorni o per la fine dei tempi è lo stesso. L’angoscia domina. Ma in questa tua lirica il pensiero si sofferma sulla soglia, quel campo di fiori biondo dove ci eclisseremo è il luogo fondamentale, si denota secondo me come mito (il senso della fine), non conoscendo l’oltre possiamo concentrarci sulla fine del qui e quel campo diventa simbolo di una consapevolezza. Sensazioni atroci, orrore, ma anche rifugio “bucolico” dove far riposare la mente (forse insieme ai propri cari) prima dell’epilogo. Non riesco a descrivere l’emozione provata.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...