Angeli d’ascolto

D’angeli in vibrazione d’ascolto

parlammo, oggi, e non col fiato corto.

No, non hanno ali,

ma sono creature porose

nate a rivelare, in arte e in gioia,

gli indicibili tratti

delle emozioni ascose…

S’annidano, lo sappiamo,

nell’aurora del dormiente

lì dove s’abbassa

la soglia del senziente.

Ed i dolori si fanno colori,

di fiamma estesa, roridi umori.

Tu che mi leggi puoi farne esperienza:

se di un tuo battito incroci parole

che, in suono, ne assumono essenza.

Annunci

22 thoughts on “Angeli d’ascolto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...