Quando?

Quando muore l’alba?

Quando il giorno si fa adulto.

Quando si spegne il tramonto?

Quando Lucifero

si fa più splendente.

E tu, quando pensi di morire?

Quando l’erba grassa

vorrà la mia linfa.

Ci vorrà tempo?

Giusto il tempo

tra la morte dell’alba

e lo splendore

incontrastato di Lucifero.

Annunci

29 thoughts on “Quando?

  1. E tu che canti cose belle anche se malinconia t’avvolge… affronti un ideale… di morte che si fa pretesto per amare… tra tempo e tempo… tra ombra e luce…
    in vegliante attesa dell’alterità insalvabile… eco d’ombra riflessa nella bianca luce accecante…
    Alfabeto di stupore per la verità in divenire…
    Ciao poeta, iago.

    Liked by 2 people

  2. credo che sia una delle forme più poetiche e rassicuranti che ho letto sinora sulla morte…evoca i cicli naturali nel loro essere ineludibili pur se spesso inattesi. La classe ti contraddistingue come sempre Franz… buona giornata 🙂

    Liked by 1 persona

  3. La vita, la morte…uno scenario dove si sviluppa ciclicamente la fine e la rinascita. Dove si avverte il gelido freddo dell’inverno e l’eco della primavera con un crogiolo di vita in fermento. Bello leggerti. Grazie

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...