Si aggia pavà…

Si aggia pavà pe’ tutto o’ gelo

c’aggio sparso p”o munno,

voglio ca stu core mio, mpavido,

se votta a funno…

Si pure sulo n’anima,

una sola,

se fa’ pronta a se dà calore

a s’abbruccià dinto all’inferno

d’e colpe soie,

nu poco e’ luce attuorne

pure arde e se struje…

Voglio ca me venene mpietto

tutt’e’e peccate

de presunzione e de vaghezza:

tutte ‘e vite c’aggio arravugliato

dinto ‘a  sta matassa de tristezza.

E quanne stu trapasso

‘o ssaccio, sarà fernuto,

stu core mio turnerà a battere

comme a  quanne

dinto  ‘o munno se n’è trasuto.

 

Annunci

12 thoughts on “Si aggia pavà…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...