Vivere, vivere, vivere…

Vivere, vivere, vivere:

inesausto ballare

nel tondo cerchio del nostro andare.

Si va, si torna e non trovi mai la stessa via

per circuito in spirale, tu non lo sai,

vai su e vai giù e non trovi mai l’uguale.

Cerchi, in respiro calmo,

di colpo, il centro del mondo,

lo cerchi di quegli occhi nel profondo…

e vai, e lì ti inabissi…

ma non v’è alcun centro in mostra:

solo nuova forza

per risalire, ancora, sulla giostra.

 

Annunci

37 risposte a "Vivere, vivere, vivere…"

  1. qualche volta succede di perdere il desiderio di risalire su quella giostra, si attende qualche giro a vuoto in mesto raccoglimento, ma poi qualcosa fa scattare quel potenziale d’energia giusto per ripartire…forse è pure masochismo, poichè la giostra offre gli stessi giri, ma è bello anche illudersi che possano cambiare 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...