Vivere, vivere, vivere…

Vivere, vivere, vivere:

inesausto ballare

nel tondo cerchio del nostro andare.

Si va, si torna e non trovi mai la stessa via

per circuito in spirale, tu non lo sai,

vai su e vai giù e non trovi mai l’uguale.

Cerchi, in respiro calmo,

di colpo, il centro del mondo,

lo cerchi di quegli occhi nel profondo…

e vai, e lì ti inabissi…

ma non v’è alcun centro in mostra:

solo nuova forza

per risalire, ancora, sulla giostra.

 

Annunci

37 thoughts on “Vivere, vivere, vivere…

  1. qualche volta succede di perdere il desiderio di risalire su quella giostra, si attende qualche giro a vuoto in mesto raccoglimento, ma poi qualcosa fa scattare quel potenziale d’energia giusto per ripartire…forse è pure masochismo, poichè la giostra offre gli stessi giri, ma è bello anche illudersi che possano cambiare 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...