Un mostro pesante.

Oh mi trascina, mi trascina questo mostro pesante

grasso di realtà oscena e ingombrante.

Vischiosa e putrida è la sua materia

gorgo nevrotico d’ossessione

baluginio di inutile bieca illusione.

Dalle sue spire non si fugge

più lo desideri più lei ti distrugge.

l’aggredisco, allora, d’atarassico distacco

uno sberleffo estremo, folle e bislacco.

Una lingua puntuta di poesia

che pieghi in po’ di realtà dalla parte mia.

 

Annunci

20 risposte a "Un mostro pesante."

      1. Le prime due le ho prima guardate con sottotitoli in inglese, poi riguardate con sottotitoli in italiano.
        Poi riguardato di nuovo.
        E oggi ho guardato le altre due puntate!
        Il mio napoletano non è peggiorato per niente…anche se non lo pratico.
        Ma sto mettendo a punto la pronuncia….e non è una battuta😊😀

        Piace a 1 persona

      2. Ahhahahahahhhhhha ….. trase a cass (entra alla cassa….ma l’ho scritto solo perché di
        ” trase” mi piace troppo il suono).
        Mo’ me n’agg á ì a u corso dei picciriddi Dharma❤😂😂😂😂😂😂😂nu vas pe tte o cchiù megl professore😀😊

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...