Una deriva silenziosa

Chissà dove vaga ogni tuo caro pensiero,

so che ad ogni respiro ognuno di noi sta solo

e s’allaccia ad ogni di vita parvenza,

perché si è soli,

ma di contatto d’altro non si può far senza.

Dimmi,

il tuo pensiero s’allaccia a una qualche presenza?

Io ascolto voci e bisbiglii d’assenza,

un crinale d’affetto distante

una deriva silenziosa lungo la quale scivola…

il battito lento e grave del mio cuore amante.

Annunci

10 risposte a "Una deriva silenziosa"

  1. È come un’onda che gorgoglia, schiumante tocca la battigia. Il suo suono tumultuoso cessa e segue quello strisciante della risacca. Per un attimo puoi sentire il silenzio che sta nel mezzo. Ecco l’assenza di certe persone lo posso sentire così.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...