Il silenzio del vento.

Tace, nel meriggio, anche il vento…

e fasci di pensieri, assordanti, sento.

Vorrei distinguere quelli che hanno la tua voce,

un sussurrare di domande…

Dove sei? I tuoi occhi non baciano i miei.

Dove i tuoi passi scandiscono distanze?

Dove poggiano i tuoi respiri, in quali stanze?

Ecco le ossessioni fiorite in questa bonaccia,

nel silenzio del vento di te non ho più traccia.

9 risposte a "Il silenzio del vento."

  1. E’ come se il vento portasse suoni, resti di tempo, voci che emergono dall’oltre di un tempo felice e adesso… tutto è fermo e ti senti dannatamente solo. Sento questa sofferenza, questa stessa tua sofferenza dentro di me, conficcata nel profondo dell’anima.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...