Scheggia tangente.

Un corpo, un’anima, una vita,

è questa la linea imperterrita e sfinita?

Un gioco a dadi ogni occasione persa

questa rara fortuna è così dispersa?

Della ruota immensa del divenire

si inclinerà l’asse ed io potrò fuggire?

Imparerò presto il mestiere

della scheggia tangente, lo farò a dovere

ed andrò via…

dovunque…purché immemore sia la via.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...