Della natura è il libro.

Dio che linfa l’odore dell’erba in primavera.

Bagnata è dal sole

nel trasudare dell’umido notturno.

Ed io sotto i rami seduto mi immergo

il tempo si ferma ed è di vita esergo.

Si, apre il libro dell’unico poema immenso

generato in scrittura di infiniti fogli denso.

Leggerlo non è dato. Puoi solo viverlo,

se ricordi che dentro vi sei stampato.

4 risposte a "Della natura è il libro."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...