Una storia…

Potrei raccontare una storia in punta di lingua

ogni passo del narrare m’accarezza e mi lusinga.

Oh, è assai lunga ogni pagina di memoria

gronda occhi, baci e nei corpi resta scoria.

Ma non so da dove cominciare

se dal tuo sguardo o dal nostro primo mare.

Oh, si, fu l’emozione di un canto recitato,

memoria di un poeta appena via volato…

fu il groppo d’emozione a regalarci la prima stazione.

E poi venne il viaggio, i viaggi…

partimmo d’inverno per i nostri infiniti maggi.

Lunga è la storia

e ne lascio per strada parole in segmenti.

la vorrei, si, narrare…

ma lascio che la dipanino, in memoria, le nostre menti.

18 risposte a "Una storia…"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...