Potrei…

Potrei cominciare dal dolore,

da quest’anima imbelle

che ha conosciuto l’amore.

Potrei slittare parole

su questi anni senza senso

vissuti in prigione col mio consenso.

Potrei infiorire questa noia infinita

quella che scandisce le ore d’una vita sfinita.

Potrei denudarmi ed urlare al promontorio

quale lupo affamato triste e solitario…

Potrei…potrei…potrei…

ma lascio andare le dita

nella musica del silenzio,

non è urlo, non è brivido d’assenzio.

Misuro il tempo nella scansione del verso

particella impazzita d’un pallido universo.

Pubblicità

51 risposte a "Potrei…"

    1. vedi Pitilla più che rime io cerco assonanze…inseguo rimbalzi e ritmi del battito cardiaco…facci caso rallento poi vado, poi mi fermo…e la chiusa, si, deve avere la forza di una soglia di accesso più che di uscita… grazie.

      Piace a 1 persona

      1. Si hai ragione è improprio rime ed è anche vero che i tuoi versi hanno sempre un ritmo quasi in battete e levate e poi pausa si! Adoro le tue chiuse a volte mi viene voglio di cominciare a scrivere da esse!! Bonne nuit!!

        Piace a 1 persona

      2. sei libera di farlo…la poesia quando la lasci andare è di chi la impatta…del resto sono stato io a dire che più che soglia d’uscita le mie chiuse son soglia d’accesso

        "Mi piace"

      3. beh ci ho provato usando la chiusa di Potrei..,ti lascio qui quello che ho combinato e vorrei metterlo sul mio blog se ti va!

        *particella impazzita d’un pallido universo*
        sul finire del dolore
        sono tornata a te,
        ai tuoi deserti paradisi

        sconfitta è il non lasciarti,
        rimanere a giocare
        nella strada del tempo
        dove la gioia paralizza
        e sale il nodo alla gola.

        un bacio disperso dal vento
        è rossa nostalgia
        attesa che disorienta
        tormento del dolore

        non voglio vivere i tuoi desideri
        e ammucchio la polvere della mia solitudine
        sotto il tappeto della soglia
        ***
        e grazie

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...