Diego (‘A mane e’ Dio)

E te ne si’ juto,

arrevutanno ‘o cielo e’sta città.

Dinto all’uocchie sperute d”a gente,

nu lutto d”e viscere

nu chianto ca parte a dinto all’ossa.

E nun ce sta fossa, nun nce sta cennere

niente te po’ nzuffunà

tu rieste eterno dinto a sti carne

permanente

comme stella cometa ‘e nu presepio vivente.

E nun fuje sulo na’ sfera ca te facette lucente,

ma ‘a passiona palpitante ‘e nu riscatto putente.

E te chiagnimme si! Comme se chiagne nu parente,

ma assaje cchiu’

chiagnimme ”o vuoto e’ n’anema ardente

ca ce facette vencere, si!

Ma ‘o cchiu’ bello fuje ca nce faciste abbraccià

cantanne ammore e gioia spassiunatamente.

E i’ canto stu miracolo ca se sta cunsumanno,

dinto a stu tiempo e’ danno:

s’è cumbinata n’assemblea d’ammore,

quase na’ mistica baldanza,

nu schianto d’allegrezza e de memoria

c’accade senza sapè niente

quanne o’ vero more nu ddio ca s’è fatto immanente.

56 risposte a "Diego (‘A mane e’ Dio)"

      1. .. e ci resta il ricordo e la passione.. mastice che salda, unisce e indurisce e mille culure e sta città. Lieta di averti letto e scritto. (grazie per l’uso magistrale della lingua ❤ su quello.. doppiamente grata.)

        Piace a 1 persona

  1. Che si può dire di Maradona ? Che dispiace davvero averlo perso così giovane, così presto. Era uno scugnizzo in fondo all’ anima pur non essendo napoletano. Un grande calciatore che tutti ricorderemo con simpatia, al di là delle sue scelte di vita talvolta estreme. Di te e della tua poesia a lui dedicata che dire? Che trasuda di riconoscenza , d’ amore per un calciatore che ha fatto grande il Napoli. Un bacio caro Franz. Buonanotte. Isabella

    Piace a 1 persona

  2. ho fatto un po’ fatica a capire il dialetto ma ho colto a pieno il senso lo stesso. Bellissimo tributo a chi se n’è appena andato, con la sua forza sovrumana e le sue fragilità di uomo fallace. Bellissimi i tuoi versi Franz. ..emozioni a piene mani

    Piace a 1 persona

  3. Nu guaglinciello ‘e miez’a via ca jucava ‘a pallone tra ‘o vico e a piazza. Era nu criaturo ‘e miez’a no pecchè era malamente ma pecchè ‘a casa soia era nu vascio ‘e na sola stanza. Diego piccirillo jucanno a pallone scriveva poesia, po se sape ‘a vita è sia dint’o teatro di ogni rappresentazione e sia quanno trase e iesce da casa toja e ‘e cose stanno sia ncielo ca nterra. E quanno pare ca tiene ‘o munno ca tìapplaude se po’ carè ogni mumento. E Diego era ‘o cielo e a terra comme ognuno ‘e nuje.

    Piace a 1 persona

    1. non amo tradurre il mio dialetto…ma per te lo faccio 🙂
      E te ne sei andato,
      Sconvolgendo il cielo di questa città.
      Dentro gli occhi smarriti della gente,
      un lutto che dalle viscere nasce,
      un pianto che sorge da dentro le ossa.
      E non c’è fossa, non v’è cenere,
      niente può sprofondarti,
      tu resti eterno dentro queste carni
      permanente
      come stella cometa di un presepio vivente.
      E non fu solo una sfera che ti fece lucente,
      ma una passione palpitante e un riscatto potente.
      E ti piangiamo, si! come si piange un parente,
      ma assai più
      piangiamo il vuoto di un’anima ardente
      che ci fece vincere, si!
      Ma la bellezza più grande fu nel farci abbracciare
      cantando amore e gioia con leggerezza spassionata…
      E io canto questo kiracolo che si sta consumando,
      in questo tempo di danno:
      S’è unita un’assemblea d’amoe,
      quasi una mistica baldanza,
      uno schianto d’allegrezza e di memoria,
      che accade inavvertitamente
      quando davvero muore un dio che s’è fatto immanente.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...