Monologo (Encore Pierrot)

Lo sento che mi guardi…eppur non ti vedo…sento addosso il fruscio del tuo sguardo, da un balcone di luna o da un riflettore di fortuna…oh, così mi metti addosso una sottile voglia d’amore…mi fingo, in questa solitudine, una notte e uno sguardo…uno sguardo che m’accarezza gentile, un soffio di vento che profuma d’aprile. Ne ridi giocosa lo sento, folletto o ninfa di fuoco e d’argento…sai cosa faccio? Ora mi stendo e guardo il cielo…su su …su magari ti scorgo tra le stelle… li su tra le luccicanti fiammelle…vediamo… sarai la decima da sinistra…le conto …e una e due…e tre… no così ti perdo…meglio chiudere gli occhi e vederti…così sarai una non mille…oh, saprei riconoscerti ora…vestita di bianco pronta al mutare di una rifrazione in colore…sai questa che ti recito, cara è una scena d’amore. Quando ti avverto il mio pallore si innerva di uno strano bagliore….Ci sei? Ma si! ma si! Ci sei! Alzo le braccia e danzo in vortice felice…Musica! Musica! S’infinga il trucco di magica bellezza…nessuno chiuda il sipario che non mi si uccida questa ebrezza!

39 risposte a "Monologo (Encore Pierrot)"

  1. Bello stu monologo. Ca dinto pe ‘a sonorità ”e ll’anema nun riesce a piglia nè p”a capa nè p”a coda quanno se sta tra ‘a terra e ‘o cielo e ‘ core affranto ‘e pucundria. O si no pecchè chelli lacreme annascuse iencheno ‘o puzzo addò ormai è caduta a luna. Tu, pe quante ‘a gurde ogni notte, nun cunusce ‘e viche ca esse tene comme reticolate ‘e vene. E’ facile ca te pierde. E’ facile ca con o senza mutive chiagne tanto ‘e lacreme, Pierrot napulitano ca nun si’ ate.

    Piace a 1 persona

      1. E grazie tanto. Tra l’alto ne ho fatto da me un post che si allarga come una macchia d’acqua e addentella come una treccia di spine nello sguardo laterale e cu ll’uocchie addereto ma pure sotto e ncoppo ‘e stu Pierrot napulitano ca arraggiato tene ‘a capa fuco chino ‘e fuoco tra chello d’o core o d’o sterminator Vesevo tenute nzieme d’a ginestra.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...