Piange il cielo.

Piange il cielo stelle d’inverno.

Pietre di fuoco dallo spazio esterno.

Son fredde lacrime e luminose facelle.

Sfiorano le gote della faccia celeste

rigandole di notte fra anime meste.

Piange il cielo questo tempo malandato

da oriente a occidente insensibile e dannato.

Oh, se le vedi,

non buttar via un desiderio svagato,

commuovi…

col cosmo il tuo spirito indignato.

33 risposte a "Piange il cielo."

  1. Che bella caro e dolce amico. Sapessi quanto il mio spirito è indignato…mah voglio sperare in giorni migliori. Per ora ti auguro una serena notte augurandoti che tutto proceda bene . Ho letto che ora va un po’ meglio. Non so cosa tu abbia vissuto ma spero ormai sia tutto superato. Un bacio . Isabella

    Piace a 1 persona

  2. Fredde lacrime e luminose facelle che sfiorano le gote della faccia celeste. E la vedo questa faccia in questi giorni come mia. Mi capita purtroppo da alcuni giorni di attardarmi a guardare le stelle. Nel cielo terso di queste notti vedo Orione con Rigel e Betelgeuse e poco sotto il Cane maggiore con Sirio. Chiedo loro di consolarmi. Urlo le mie preoccupazioni , riverso su di loro il mio pianto accumulatosi da giorni di dolore, una notizia (problemi purtroppo dovuti a una persona che sta male, molto male) che mi sconvolge e cerco di lanciare in alto a sfidare l’eterno. Non sai quanto mi abbia emozionato questa tua stupenda poesia.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...