La follia caotica.

E mi dissero vivi nel presente…

scatenati…

dal puzzle di una memoria assente.

Ah, schiavi del tempo biologico

temprati nell’orologio analogico…

nel prima che è il poi così saremmo noi.

Ahh, no! Detesto quest’orrida catena!

Del divenire proni sempre in pena…

Tu che leggi…

sappi che il vortice è un fiume in piena

d’origine e fine ha acqua costante

d’Alfa ed Omega ruota rotante…

Se così non fosse, come spieghi,

tu che leggi,

la follia caotica di un cuore amante?

Pubblicità

36 risposte a "La follia caotica."

  1. Caro Ettore eh sì che mi piace ! Tanto , Ieri , oggi ,domani chissà quando . Vorrei fosse sempre e sempre di più . Il caos resta e galoppa ,sostanzialmente dentro di noi. Ma se esce fuori può anche fare qualche volo, poi atterra credo e qui conto fino a 20 …Poi chiudo la bocca e gli occhi per un po’ ,non so per quanto… E farei diversamente certamente . Il caos ?! Noi ci abbracciamo spesso …Evviva la Bellezza Giovanni mi pare d’accordo . La bellezza ,non dimentichiamola mai ,per favore.E gli scivoloni ?! ..Sogno molto… Sto bene così ,grazie Ettore
    Scandalo al sole 😜✌️ Una 🐞 per favore

    "Mi piace"

  2. Vivre dans le passé
    Est une drôle d’idée;
    Vivons alors le présent,
    Et soyons en contents.
    ne pensons pas au temps,
    Vivons sans regarder l’heure,
    Qui fait tic tac c’est un leurre,
    A chaque fois que nous respirons,
    L’amour passe par là sans façons.
    Fuyons les tristes tourments …
    ps : bravo Ettore pour ton poème et merci pour ce partage 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...