Scoria pensante?

Dimmi tu che leggi…dimmi

non è forse vero che ti chiedi

quando tutto ebbe inizio?

E di questo inizio non siamo solo

e dico solo…scoria pensante?

Non senti mai il dolore…

dico il dolore… d’essere disgiunto?

Parte di un tutto immemore io smunto.

Lacerante…

è sentire e non essere ciò che senti.

Forse lo intende di notte il viandante

Tra il gracidare di rane e il frinire dei grilli

in uno con…

lo sciacquio di un ruscello fecondo…

ecco il viandante…

sa di essere uno con il tutto/mondo.

Pubblicità

14 risposte a "Scoria pensante?"

      1. ,,, ma certo l’avevo capito e difatti è proprio in quanto a sensibilità che mi accadono certe sensazioni, u certo sentire che alle volte faccio fatica a definire forse proprio perchè trattasi di sensibilità e qu8ndi nulla di tangibile come invece è l’io

        Piace a 1 persona

  1. Caro Ettore sono un po’ scollegata, mi capita . Ho letto la la poesia . Mi viene da dire che non so a tratti uno certi attimi tutto ora nessuno . Il percorso è lungo faticoso . Viene voglia di interromperlo. Rivoltarsi come un calzino non è facile. Il dolore per la ri-costruzione del se ? Tanto . Infine direi che Basta ! Sono tornata nel contaneir è una camera a gas…super calda. Stamattina non ho voglia di aprire questa piccola “prigione” . Ma è oraaaa. …Ciao

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...