2 risposte a "L’onda del pianto."

  1. A volte dopo una grande tensione si sfoga con un pianto liberatorio e come scrivi tu , non per delusione o rimpianto… Ma lacrime sparse al vento per poter ricominciare a vivere… Serica malinconia che con la sua soffice morbidezza accarezza l’essere . Ciao Ettore !🙋‍♀️

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...