Carezza d’acqua.

Bagnare di lacrime parole d’amore

stenderle poi ad asciugare al sole…

E così di calore farle evaporare

verso cirri colorati in viaggio celeste.

E le correnti…oh, si, le correnti

le muteranno in pioggia sottile

carezza d’acqua per l’amato corpo gentile.