S’io esisto…

Ed il rigoglio dei limoni bagnati dal sole

traluce virulento il mio sguardo lento.

E m’è pausa/colore

questo fiorire strenuo, dorato in amore.

Dipintura selvaggia che un’anima acquieta

sfumatura di mistero che, quasi, la fa lieta.

S’io esisto

è perché conosco la natura del colore

s’io esisto

è perché so cogliere dell’oro il segreto umore.

Vuoi tu bagnarti nella mia iride, amore?