Vinceremo.

Oh ci confina in noi

questa guerra all’invisibile.

Difendiamo vite già spese

con l’orgoglio

del vissuto di mille imprese.

Si, vinceremo imparando

l’astuzia della vita rantolando

nella pastura

d’un brutto scherzo della natura.

Si, vinceremo

affidando alla parola senza abbraccio

l’essenza vera di un cosmico allaccio

Si, vinceremo

piangendo ogni vita  perduta,

di gente nostra o sconosciuta.

Vinceremo

la solitudine che in noi dimora

pensando all’altro di ora in ora.