Barocco.

Mi misuro col silenzio…

Un tempo. un luogo, mille assenze.

In pensiero tortuoso mi balocco

sai,

quella torsione senza senso del barocco.

Lascio vagare visioni

alberi al vento quali colonne in spirali

e in questo tempo, inutile, esteso

l’arco non è teso a dare ai sogni l’ali