Malattia.

E’ nel segreto di un onesto corpo

che si cela l’inganno…

Oh, mille e uno di vita è l’affanno.

Si sgretola il muro danno per danno.

Ma, come a ridosso di scogliera,

muro di salsedine fa muschio buono,

di vita freme e non d’abbandono.

E fra le crepe fa capolino

un dolce fremito, come un inchino,

sarà luce o oscura avventura,

quel che accade sa di sereno, non di paura.