Uno schioccar di dita.

Dura, è dura è dura

piegare

il ferro della scrittura.

Mi vien detto

fa schioccar le dita

che ti si apre la porta

di una storia infinita.

Ma cosa significa?

Tu, voce, mi detti

questo gesto fanciullo

ed io non vi vedo altro

che innocente trastullo.

Forse vuoi solo distrarmi

da questa noia schiodarmi.

Ebbene io ci gioco e schiocco

ma l’infinito

non lo sento e non lo tocco.

Pubblicità