‘A voce e’ n’angelo.

Quanta grazia nce vulesse mettere

tanta…dinto a ogne parola…

tanta da cellechià ogne anema sola.

Comme a miele d’ape laboriosa

vulesse addulcì cu nettare sonoro

ogne schianto ogne ferita d’ammore.

Ah cumm’è bello a cantà

pe’ spannere cu grazia luce e calore

mme vulesse ‘mparà

‘a voce e’ n’angelo doce e canoro.

18 risposte a "‘A voce e’ n’angelo."

      1. Aspetta questa è arrivata, pe4chè il dialetto non è troppo stretto riesco a capirci un pochino, ma altre volte hai scritto dei versi in dialettali così… Per me proprio incomprensibile….

        Piace a 1 persona

  1. Chianu chianu…
    doce doce comme n’ape laboriosa tu addulcisci il core e l’animo addulcisci il corpo
    Ascolto la melodia dell’amore e danzo,canto …Ettore che dono fantastico hai ! Dulla scia dell’amore doce comme nu babbà io vado lontano 🌹🦋… 🐞🥂❣️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...