Pene…d’amore

Cantare pene d’amore

o far cantare il pene

per amore?

Lui, selvaggio, sa dove vuole andare

e d’ogni vista e tatto si gioconda:

perché la mente a lui non s’affratella?

Perché di ombre e nubi s’arrovella?

Anima stupida e imbelle

suggi alle gonadi feconde

la linfa per nuove giostre e onde.

Annunci

33 thoughts on “Pene…d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...