Un soffio in sincronia.

Mi innervo in sostanza in fluido vento caldo

soffio, di vita in vita, aria di dolore e gioia sfinita.

ah il mio cuore chiede un soffio in sincronia

un incrocio di venti che sfidi le correnti

e andare, su o giù, in vertigine d’abisso,

in calore di danza tra la terra e il cielo fisso.

Oh. lo assaporai questo connubio d’arie turbolenti

e lo chiamai amore degli anni redenti.

8 risposte a "Un soffio in sincronia."

  1. che c’è di più effimero e intangibile del vento…eppure quando accarezza la pelle diviene infinitamente reale, concreto, possanza ed essenza. sublime e gentile la tua espressione d’amore, nell’accostarsi alla forza del vento e delle sue correnti. L’amore è redenzione del passato o forse di un tempo indefinito.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...