Di Sole fulgore.

Vorrei cantare in colore

questo di Sole fulgore.

Dipingere immerso

nello sfavillio dei pigmenti di luce.

Io parte…

Cromatura di parole giocose nel vento

qui lì, altrove, lieve tra le fronde lievi

respiro io stesso in quel soffio…

Ah, natura, divina immanenza,

dammi la chiave di te appartenenza

come quando, da bimbo stupito,

assaporavo l’ebrezza di un prato fiorito.

E fa ch’io muoia

in questa rifrazione di immenso

in un viaggio d’altrove…

d’altre promesse e colori denso.

16 risposte a "Di Sole fulgore."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...