Labbra d’amante.

Io nun te veco creatura distante

eppure…

‘o nomme tuojo è nota sonante.

Arfabeto se votta in consonante

e i’ te chiammo cu labbra d’amante.

‘O ssaje che m’addormo

cu sta nenia dolce pronunciata?

Tale e quale na’ litania d’arcana magia.

Si po’ mme vene chesta ata pazzia

‘o scrivo ppe’ ll’aria

e l’acchiappo cu sta mano aperta mia.

8 risposte a "Labbra d’amante."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...